MARCOVINICIO

Marcovinicio è un uomo di montagna, ne conosce i silenzi e li sa interpretare; è consapevole dei pericoli e li sa superare con sicura leggerezza. Marcovinicio vive e dipinge a Domodossola, parla con le montagne e cammina a piedi. «Sono un pittore. Un pittore che vive in un mondo in cui è sempre più arduo essere tale. Non ho problemi a dichiararmi un uomo di principio, di forza, di determinazione. Un uomo del sacrificio, consapevole che attraverso questo percorso si possa uscire dal mondo contemporaneo dell’apparenza: un mondo inabissato nell’indifferenza e nella superficialità. Non ho paura di essere diverso, senza mai essere “strano”. Sono diverso perché normale: oggi la cosa più strana è proprio la normalità. Mi piace definirmi un uomo di principio e dai forti valori radicati nella tradizione, punto di partenza per muoversi verso ogni orizzonte. Oggi penso che sia un errore della contemporaneità credere che l’arte debba competere con la tecnologia o con la scienza. L’arte compete solo con se stessa. Insomma mi definisco un antimoderno. L’esigenza di ritrovare, oggi più che mai, dei segni chiari nell’arte mi ha spinto ad attraversarne la storia nella ricerca necessaria della Tradizione. La continua trasformazione dell’arte può essere garantita solo dalla coscienza della Tradizione».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...